Macbook Air e problemi hard disk SSD

,

apple_logo_striped

Gli SSD sono dischi relativamente nuovi, dalle prestazioni interessanti con un unico – a mio parere – difetto: il costo ancora troppo elevato.
Recentemente mi sono imbattuto in un Macbook Air con hard disk SSD che mostrava anomalie varie.
Eseguendo il tool di Apple stessa, Disk Utility, venivano riscontrati vari errori impossibili da risolvere!
Il consiglio della Apple era di riavviare con il DVD del sistema operativo e di lanciare il programma dal DVD stesso.

Ho provato ma nulla: riavviando da un DVD di installazione originale di Mac OSX 10.6.8 non potevo far altro che riavviare la macchina, senza nessuna altra opzione.

Anche in questo caso il web mi è venuto in aiuto.

Ho risolto eseguendo questa semplice procedura:

  • Boot in Single User mode (premere Command+S all’avvio)
  • Al prompt dei comandi digitare /sbin/fsck -yf
  • premere invio ed attendere il risultato del check del disco

Tutto qui! Io ho risolto con problemi vari di file orfani, inconsistenza, ecc…

Qui sotto trovate anche una lista di comandi da eseguire al boot (solo per Mac Intel):
C: Avvia da CD, DVD o pendrive USB
D: Avvia l’Apple Hardware Test (AHT).
Option-Command-P-R finchè non si sente il suono di boot per la seconda volta: resetta la NVRAM
Option: Avvia lo Startup Manager, che permette di scegliere il sistema operativo da eseguire
Eject o F12: Espelle il CD/DVD
N: Cerca di avviare da un server di rete
T: Avvia in Target Disk Mode.
Shift: Avvia in Safe Boot mode disbilitando temporaneamente programmi e servizi
Command-V: Avvia in Verbose mode
Command-S: Avvia in Single-User mode
Option-N: Avvia da un server di rete utilizzando l’immagine di default
Command-R: Avvia il Lion Recovery

Fonti
http://tiagoferreira.nome.pt/blog/archives/121
http://support.apple.com/kb/HT1533

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *